top of page

E LA RIFROMA DELLO SPORT?

È ormai da quasi quattro anni che si parla della riforma dello sport, per dare una vera e propria legislazione anche a tutti gli enti e gli operatori della disciplina sportiva, mondo da diverso tempo caratterizzato da vuoti normativi. Il 2023 dovrebbe quindi essere l’anno del completamento.

Per il momento, dei cinque d.lgs. attuativi della legge delega 86/2019, solo uno non ha ancora trovato applicazione, ovvero il decreto 36/2021 che riorganizza la disciplina su enti sportivi dilettantistici e lavoro sportivo.

Alcune delle disposizioni sono in vigore già dal 1° gennaio 2022, specificatamente quelle in tema di riconoscimento ai fini sportivi delle associazioni e società sportive dilettantistiche (Asd e Ssd) e sostegno delle donne nello sport, oltre a tutto il Titolo VI (articoli 10, 39 e 40).

Per le restanti norme invece sarà necessario attendere il 1° luglio, termine ultimo, più volte modificato e da rinviato. Diversi infatti sono ancora gli aspetti da chiarire, ad esempio, quella di nozione di sport riportata che si rifà, sostanzialmente, a quella definizione contenuta nella Carta europea dello sport. Questa esplicazione include “qualsiasi forma di attività fisica fondata sul rispetto di regole e per il miglioramento della condizione fisica e psichica, nonché lo sviluppo delle relazioni sociali o l'ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli”, e dovrà essere coordinata con le esigenze specifiche dell’ordinamento sportivo sottoposto al controllo e al riconoscimento del Coni. Infatti, “ai fini dell'iscrizione sia nel Registro Coni che nel nuovo Registro nazionale delle attività sportive rilevano solo le discipline sportive riconosciute dal Coni coerentemente con le finalità istituzionali dello stesso”. (IlSole24Ore)

Altri temi riguardano, poi, le discipline sportive invernali, il Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche, l’ampliato degli enti dilettantistici includendo anche soggetti diversi dalle Asd/Ssd, l'impiantistica sportiva.


Attendiamo quindi novità in materia, con la speranza che venga attuata la riforma il prima possibile.


Per qualsiasi informazione e per rimanere aggiornati su queste e molte altre novità vi invitiamo a seguire e consultare il nostro sito web e le pagine social.


Dual Solution Srl

Dott.ssa Roberta Girardi


2 visualizzazioni

Comments


bottom of page