top of page

BONUS CASA: QUALI NOVITÀ?

Con il 2022, si conclude il Superbonus 110%, con alcune eccezioni che abbiamo già potuto constatare in precedenti articoli come le unifamiliari e i condomini. Ma cosa succede ai bonus casa ordinari previsti nel nostro ordinamento? Vediamoli nel dettaglio:

- il bonus ristrutturazioni ordinario resta al 50% e l’ecobonus (per infissi e caldaie) al 50-65%. La loro scadenza era già stata fissata alla fine del 2024 e viene, ad oggi, confermata;

- il sismabonus è previsto fino all’85%;

- l’ecobonus per lavori di ristrutturazione pesanti arriva fino al 75%;

- il bonus dedicato ai lavori di messa in sicurezza antisismica e di efficientamento energetico arriva all’85%;

- il bonus verde fino al 36%;

- il bonus mobili resta al 50% ma viene modificato il limite di spesa che passa da euro 10 mila iniziali ad euro 5 mila.

Il prossimo 31 dicembre invece vedranno la fine due bonus: il bonus facciate e il bonus barriere architettoniche per i quali non è stata prevista alcuna proroga nella bozza. Attendiamo comunque la legge ufficiale per avere conferma.

Per qualsiasi informazione e per rimanere aggiornati su queste e molte altre novità vi invitiamo a seguire e consultare il nostro sito web e le pagine social.


Dual Solution Srl

Dott.ssa Roberta Girardi

0 visualizzazioni
bottom of page